Un'allergia non fa primavera..



Abbiamo incontrato l'Allergologo Dottor Romano Catello* per parlare di allergie e in particolare di...


“Naso ribelle”: l’importanza della diagnosi



Abbiamo incontrato il Prof. Matteo Gelardi - Specialista in Otorinolaringoiatria e Responsabile...


Antibiotici sempre più inefficaci contro i batteri



Durante il Congresso Internazionale sulle malattie infettive tenutosi a marzo a Milano e promosso da...


Rinotillexomania: non solo “bon ton”



Alzi la mano, anzi il dito, chi non lo ha mai fatto. Mettersi le dita nel naso sarà capitato almeno...


OSAS: quando russare "ti toglie" il sonno



L'OSAS - Obstructive Sleep Apnea Syndrome – è un problema serio che interessa una parte non...


La "danza" delle cellule ciliate



Il Dott. Giuseppe Brescia, Specialista in Otorinolaringoiatria, Audiologia e Rinologia presso...


Rinopatie: forme allergiche

È caratterizzato dallo status allergico ossia dalla particolare condizione in cui si predispone il sistema immunitario che, per cause non ben note, riconosce come nemiche sostanze, al più innocue, chiamate allergeni. Le Cause? Sono ovviamente gli allergeni che possono essere i più svariati. Alcuni appartengono al mondo vegetale come le graminacee e la parietaria altri sono funghi altri ancora appartengono al regno animale come gli acari o il pelo di animali domestici...

Continua
In evidenza
Resistenze batteriche, il futuro che ci aspetta

Cosa hanno in comune cistite e infezioni alle vie aeree? Apparentemente nulla, ma in realtà sono legate da un medesimo problema, che spesso ne complica il trattamento. Stiamo parlando del fenomeno dell'antibiotico-resistenza, che sta rendendo sempre più difficile combattere i batteri all'origine dei disturbi. L'8 aprile 2015 a Milano, nella conferenza stampa dal titolo "Resistenze batteriche in otorinolaringoiatria e in urologia: cosa è già possibile fare?"...

Continua
Archivio
Antibiotici sempre più inefficaci contro i batteri

Durante il Congresso Internazionale sulle malattie infettive tenutosi a marzo a Milano e promosso da SIMIT, la Società Italiana Malattie Infettive e Tropicali, è emerso uno scenario preoccupante per quanto riguarda il controllo terapeutico delle infezioni batteriche. Il grande tema affrontato dagli esperti è stato come ottimizzare dal punto di vista clinico l'antibiotico-terapia dei microrganismi multi-resistenti, sia per la scarsità di molecole realmente efficaci, sia per le scarse prospettive di averne a...

Continua

Chiedi GRATIS all'esperto

Nome
Email*
Professione*
Domanda*
Inserisci il codice che vedi qui *